MINI GUIDA - Come realizzare e confezionare un menù da asporto per le feste

MINI GUIDA - Come realizzare e confezionare un menù da asporto per le feste

- Categorie: Guide e consigli

In questa guida vogliamo darti dei suggerimenti su come scegliere il menù da asporto, presentarlo e confezionarlo, per garantire ai tuoi clienti la migliore esperienza

In Italia il mercato del take-away e del food delivery è in crescita costante. Complici sono sicuramente il lockdown e i successivi periodi di aperture e chiusure, a causa dei quali il mondo della ristorazione ha dovuto adeguarsi facendo un salto tecnologico per sfruttare tutti i benefici offerti dalla digitalizzazione.

Da un rapporto di GFK, emerge che la richiesta del servizio da asporto è molto diffusa, ma, a differenza del delivery, utilizza maggiormente i canali “tradizionali” per la raccolta dell’ordine. Il 51% degli intervistati ha ordinato cibo negli ultimi 6 mesi e la maggior parte l’ha fatto presentandosi di persona (44%) oppure al telefono (39%). Si evidenzia però come gli ordini take-away tramite i canali digitali, presentino valore medio di scontrino e frequenza di utilizzo maggiori rispetto a quelli effettuati con altri metodi.

Per quanto riguarda il food delivery, molto utili sono i dati riportati dall’Osservatorio Nazionale di Just Eat. Questi evidenziano come nel 2020, il food delivery abbia rivestito per il 90% dei consumatori un servizio essenziale, e l’abitudine di ordinare via app si è consolidata. Questo settore si è così confermato come leva fondamentale di business, con richieste di 5/6 volte superiori al periodo precedente la pandemia ed una crescita in continua progressione!

Related posts

Condividi

Aggiungi un commento