Come scegliere i prodotti giusti per il trasloco perfetto

Come scegliere i prodotti giusti per il trasloco perfetto

- Categorie: Guide e consigli , Notizie

Il trasloco perfetto non è un’utopia, ecco i consigli su come organizzare un trasloco senza stress

 

Che sia lo spostamento d'ufficio o la direzione verso un nuovo domicilio, quando compiliamo la lista dei TO DO, tra i punti compare "organizzare trasloco". Tutti desidereremo avere la famosa bacchetta magica o un folletto dei boschi che organizzi per noi tutte le fasi, dal contattare i traslocatori allo scegliere il materiale per imballare tutti i nostri beni.

Oggi vi parleremo di come inscatolare e imballare al meglio i vostri oggetti senza stress. Con pochi accorgimenti riuscirete a gestire un trasloco in modo perfetto senza rimanere scioccati da un’esperienza che, secondo recenti studi, viene considerata come uno degli avvenimenti più traumatizzanti della vita di una persona.

Come fare un trasloco in modo perfetto: la lista dei materiali da avere per traslocare facile

  • Scatole di cartone resistenti in misure medio/piccole, meglio se con maniglie. Utilizzare scatole di dimensioni ridotte rende agevole il riempimento e assicura un carico sostenibile per chi dovrà trasportare le scatole chiuse nella nuova destinazione. Scatola piccola batte scatolone trasloco dieci a zero! Come individuare la giusta misura di scatole tra le centinaia in commercio? Le misure di scatole per trasloco più utilizzate sono 40 x 30 x 30 cm, 47 x 31 x 39 cm, 50x40x40 cm, 50 x 50 x 50 cm, 50 x 50 x 80 cm, 60 x 40 x 40 cm.
  • Materiale protettivo e riempitivo come pluriball e carta imballaggio per avvolgere e proteggere i prodotti sia durante il confezionamento che il trasporto. Utilizzate queste soluzioni di protezione e riempimento per il vasellame, cornici, oggetti fragili e delicati in generale: risulteranno protetti e arriveranno a destinazione senza graffi. Temete per l'incolumità dei piatti e bicchieri di pregio? Munitevi degli alveari protettivi premontati da inserire nelle scatole trasloco.
  • Scotch (per la chiusura delle scatole per trasloco) e pennarello indelebile ad asciugatura rapida per scrivere sul cartone il suo contenuto. Appuntando il contenuto subito dopo la chiusura col nastro adesivo per suddividere facilmente le scatole pronte e differenziarle da quelle che devono essere ancora completate. Se scegliete un nastro adesivo in PVC riuscirete a tagliare il nastro con le mani velocizzando tutte le operazioni di chiusura. Preferite dividere gli ambienti per colori? Munitevi di un rotolo di etichette adesive colorate e il gioco è fatto!
  • Carta imballaggio con bolle e coperte per traslochi per avvolgere i mobili, complementi d'arredo ed elettrodomestici: il tessuto a contatto con la superficie evita la creazione di graffi o danni accidentali che possono verificarsi nelle operazioni di trasferimento.
  • Scatole per vestiti: in un semplice gesto puoi spostare dal tuo armadio ai bauletti in cartone tutto il guardaroba. Giacche, gonne e pantaloni arriveranno a destinazione già appesi. Utilizzatele le scatole portavestiti in combinato con le grucce salvaspazio rivestite in velluto: una volta a destinazione i vostri vestiti saranno ordinati e puliti come se fossero appena uscita dal guardaroba!

Ultimo tra i prodotti che non devono mai mancare nella lista del "come traslocare in modo veloce" è la calma! Ricordate di tenerne sempre alto il livello e tutto andrà secondo i piani, buon trasloco facile a tutti!

Condividi i nostri consigli per il trasloco, clicca su condividi!​

Condividi

Aggiungi un commento