Come confezionare il panettone di Natale

Come confezionare il panettone di Natale

- Categorie: Guide e consigli

Il panettone è senza dubbio uno dei simboli più forti della tradizione natalizia. È il dolce tipico per eccellenza la cui nascita risale addirittura al Medioevo, quando vigeva l’usanza di preparare in occasione del Natale dei pani molto ricchi, che venivano serviti dal capofamiglia ai commensali  

La forma attuale del panettone è stata ideata negli anni Venti da Angelo Motta, che ispirandosi ad un dolce ortodosso di Pasqua, decise di aggiungere nella ricetta anche il burro e di avvolgere il dolce nella carta paglia.

Oggi ne esistono moltissime varianti per gusto e fattura, e sempre maggiore diventa l’importanza del packaging, in quanto dolce legato ad un periodo di festa e spesso presentato come dono.

Il mercato del panettone in Italia, come conferma una ricerca di Nielsen in collaborazione con Bakery Solutions, è molto fiorente e vale ad oggi 26 mila tonnellate di pezzi venduti e 209 milioni di euro. Cresce anche l’acquisto online e in particolar modo l’interesse da parte dei giovani tra i 24 e i 35 anni, questi sono i dati emersi dalla ricerca di Nielsen. A trainare il settore sono sempre più le ricette artigianali, al punto da coprire il 52% del valore totale del comparto ed assestandosi a 109 milioni di euro rispetto ai 100 milioni della produzione dolciaria industriale, in fase di calo. Questo indica come stia crescendo la voglia di prodotti premium che possano evidenziare l’eccellenza della pasticceria italiana.

Pertanto che tu sia una pasticceria o un forno e debba vendere i tuoi prodotti valorizzandone l’aspetto, o semplicemente voglia presentare un panettone con una confezione originale ad una cena di Natale, sicuramente sarai interessato a scoprire diversi modi di confezionare il tuo panettone di Natale.

 

TONDO DA PASTICCERIA 

Il tondo da pasticceria è la scelta giusta per chi vuole onorare la tradizione. Tra i diversi modi di confezionare il proprio panettone è sicuramente il più classico. Esistono infatti sul mercato moltissimi tondi da pasticceria tra cui scegliere, diversi per materiali, colori, e fantasie. Inoltre un confezionamento realizzato con un tondo offre la possibilità di personalizzazione attraverso moltissime scelte decorative: fiocchi, nastri, coccarde, elementi decorativi e targhette.

  • Difficoltà  4/5
  • Resa estetica  5/5
  • Velocità  2/5

SACCHETTI PORTAPANETTONE

I sacchetti portapanettone sono la scelta giusta per chi cerca la velocità nell'imballo del proprio dolce natalizio, ma vuole comunque un'ottima resa estetica. Sono disponibili diverse tipologie di sacchetti, in diverse colorazioni e fantasie. Sono consigliati anche per chi non è particolarmente esperto nei confezionamenti, in quanto molto semplici da utilizzare. È possibile personalizzare l’imballo del proprio panettone con elementi decorativi e nastri, per un tocco originale e personale.

  • Difficoltà  3/5
  • Resa estetica  4/5
  • Velocità  4/5

SCATOLE PORTAPANETTONE

Le scatole portapanettone sono indicate per chi vuole realizzare una confezione semplice e veloce, senza rinunciare alla resa estetica della stessa. Infatti le scatole si montano in pochi secondi e sono un imballo apprezzato anche nel riuso, come centrotavola natalizio o contenitore per piccoli oggetti. 

  • Difficoltà  1/5
  • Resa estetica  5/5
  • Velocità  5/5

CLICCA QUI per visitare il nostro ampio assortimento di packaging per panettone!

Related posts

Condividi